Scheda Libro

Per una Gestalt viva - Claudio Naranjo - Astrolabio

Per una Gestalt viva

Prezzo: 27 €

Autore: Claudio Naranjo

Casa editrice: Astrolabio

Anno di pubblicazione: 2009

ISBN: 978-88-340-1550-6

Nel suo primo saggio del 1965 sulla terapia gestaltica, Claudio Naranjo aveva già individuato il cuore del lavoro di Perls: la terapia che egli aveva ideato non era tanto l'applicazione pratica di una teoria coerente, quanto il risultato del suo particolare intuito terapeutico e della sua vasta esperienza. Quarant'anni dopo Naranjo conferma quell'idea e dipinge un quadro completo della terapia gestaltica, dalla nascita ai suoi diversi sviluppi, facendo emergere tutte le sfumature che hanno caratterizzato la persona di Fritz Perls, come maestro e come essere umano. Il libro si compone di cinque parti, dedicate rispettivamente al padre della Gestalt, alla prassi, alla teoria, alla trasmissione e alla spiritualità della Gestalt. Di grande ispirazione quest'ultima, in cui Naranjo porta alla luce la trama nascosta di quelle che definisce "filosofia implicita" e "spiritualità implicita" della Gestalt: filosofia e spiritualità vissute nella pratica, più che concettualizzate, e che i contemporanei di Perls non riconobbero facilmente. Perls ne emerge come spirito fortemente "dionisiaco", naturalmente portato a spingersi oltre i limiti del conosciuto e a rompere le forme prestabilite, e la Gestalt come forza potenzialmente dirompente e innovatrice, ma al tempo stesso come consapevolezza del "qui e ora", e dunque lucidità, attenzione, "spirito apollineo". E' in questa sintesi tra forze opposte che Naranjo individua la vera essenza della Gestalt, non una semplice tecnica terapeutica che "funziona", ma una via di realizzazione implicitamente spirituale, che permette all'essere umano di sollevarsi dal cieco mondo passionale alla condizione aperta della coscienza pura.

torna indietro

torna al menu