Scheda Libro

Princìpi di etnopsicoanalisi - Tobie Nathan - Bollati Boringhieri

Princìpi di etnopsicoanalisi

Prezzo: 20 €

Autore: Tobie Nathan

Casa editrice: Bollati Boringhieri

Anno di pubblicazione: 1996

ISBN: 978-88-339-5573-5

Nata da un preciso filone dell'antropologia culturale e dall'etnopsichiatria di Georges Devereux, l'etnopsicoanalisi consiste in una teoria e in un metodo alla cui costruzione Tobie Nathan è stato mosso dalla sua pratica di psicoanalista in una situazione urbana con una forte presenza di gruppi etnici non europei: un fenomeno di grandissime dimensioni in Francia, dove è profondamente radicato, ma sempre più rilevante anche da noi, e con conseguenze notevoli sul piano dell'assistenza psichiatrica. Il libro, arricchito da numerosi esempi clinici, presenta i fondamenti teorici e le tecniche di un modello di intervento psicoterapeutico in una società multiculturale, e nello stesso tempo propone una visione più ampia e integrata della psichiatria, sottolineando il ruolo dei fattori contestuali e culturali nel determinare le patologie. « Nel momento in cui accoglie gli immigrati - afferma Nathan - la nostra società guadagna in comprensione di sé stessa certamente più di quanto perda in omogeneità. Gli psicopatologi devono ammettere che, accettando con serietà psichiatrie radicalmente «altre » e dedicandosi a saggiarne le risorse tecniche, la nostra psichiatria diventa più profonda e fa un passo avanti nella direzione di un'autentica scientificità.

torna indietro

torna al menu